Risarcimento Amianto

Ottieni il risarcimento

Il diritto al risarcimento per le conseguenze dovute al contatto con l’amianto è un diritto da far valere in ogni caso in cui l’insorgenza della malattia sia in relazione con l’avvenuta esposizione al materiale stesso e tale diritto è da pretendere indipendentemente dal fatto che al soggetto sia stato riconosciuto o meno un indennizzo.

La Legge n. 257 del 1992 legifera, oltre ai termini e alle procedure per la dismissione delle attività inerenti l’estrazione e la lavorazione dell’amianto, anche i benefici riconosciuti ai lavoratori esposti a questo materiale. In tal senso, introduce una rivalutazione contributiva del 50% ai fini pensionistici per i periodi lavorativi che prevedono un’esposizione al minerale nocivo.

Tuttavia, ciò che molti non sanno è che la persona lesa ha diritto e ha interesse a chiedere anche un risarcimento (che nella maggior parte dei casi supera di gran lunga la cifra riconosciuta per l’indennizzo).

Gestione Crediti Pubblici si occupa da anni della gestione di risarcimenti per esposizione all’amianto e ha maturato una pluriennale esperienza nel settore, facendo ottenere i risarcimenti dovuti ai suoi assistiti.

AFFIDATI ANCHE TU ALLA NOSTRA CONSULENZA!

Per avere maggiori informazioni e sapere come ottenere un risarcimento, contattaci gratuitamente telefonando al nostro numero verde 800 034 193, oppure compila il form sottostante, ti ricontatteremo al più presto:

FacebookTwitterGoogle+Share

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>